---- Serie D, girone D ---- 7.a giornata

28 ottobre 2018

 
Modena   Crema
4   2
   

 

Vittoria

Fabio resta in panchina...........

 

 

>

 

 

 

 

 

 

 

 

28 ottobre 2018

IL MATCH - Comincia male la partita del Modena che si trova subito ad inseguire in seguito ad un'autorete di Dierna che intercetta un tiro del Crema e svirgolando la manda in rete sorprendendo Dieye. Cercano di reagire subito i canarini che si portano nell'area avversaria e mettono in difficoltà gli avversari. La prima vera occasione per i canarini arriva al 21' quando Ferrario recupera un pallone sulla metà campo con gli avversari sbilanciati e in velocità si porta verso la porta, ma aspetta troppo a tirare e viene raggiunto da due avversari che gli impediscono di poter tirare con potenza. Al 33' è sempre lui a segnare, Dierna, questa volta nella porta giusta, toccando di tacco un pallone spiovente che arrivava dagli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 39' ancora vantaggio per gli ospiti: Perna atterra l'ex Ferrari in area ed è rigore; sul dischetto va Pagano che non sbaglia. Solo due minuti dopo Pettarin ristabilisce il pareggio entrando in rete col pallone che arrivava da un assist in rovesciata di Montella. Rischio nel finale di primo tempo con Ferrari che in contropiede arriva solo al limite e tira approfittando dell'uscita scriteriata di Dieye, ma il pallone esce di pochissimo dal palo. Nella ripresa parte bene il Crema, ma a tornare in vantaggio al 69' è il Modena con Sansovini che appena entrato crossa dalla destra, Ferrario di testa allunga sul secondo palo dove Baldazzi tutto solo può tirare a colpo sicuro in rete. Al 76' allungano i canarini ancora con il cross di Sansovini che questa volta pesca Ferrario sul secondo palo e l'attaccante incrocia chiudendo la partita. Nel finale il Modena è padrone del campo e gestisce il doppio vantaggio provando comunque ad aumentare l'attivo.

MODENA (4-2-3-1): Dieye 6; Ndoj 6.5, Dierna 6.5, Perna 6, Zanoni 6; Pettarin 6 (63′ Loviso s.v.), Rabiu 6; Baldazzi 7 (71′ Gozzi s.v.), Boscolo Papo 6, Montella 6 (65′ Sansovini 7); Ferrario 7. A disp.: Piras, Cortinovis, Messori, Bellini, Parisi, Lauria. All.: Apolloni

CREMA (4-3-1-2): Marenco; Giosu, Stankevicius (63′ Cazè), Scietti, Ogliari; Incatasciato, Magrin (75′ D’Apollonia), Porcino; Radrezza; Ferrari (85' Marrazzo), Pagano. A disp.: Prudente, Gomez, Tagliabue, Cesari, Vaglio, Tomasi. All.: Moggi

ARBITRO: Sig. Arena di Torre del Greco

RETI: 4′ autogol Dierna, 33′ Dierna, 39′ rig. Pagano, 41′ Pettarin, 69′ Baldazzi, 76′ Ferrario

NOTE: ammoniti Perna, Pettarin, Scietti, Dierna, Incatasciato.



7° GIORNATA

28 ottobre 2018 ore 14:30

 

 

 

 

Video

Gol stagione 2012-2013

Gol stagione 2013-2014

Gol stagione 2016-2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

news

 

 

_________________________