Indirizzo di Fabio

Indirizzo per infomazioni

 

 

Girone andata campionato LND  2014-2015

GIRONE A

 13a Giornata

 

ABANO - DELTA PORTO TOLLE ROVIGO 3-2

Abano: Murano, Maniero, Zattarin, Ballarin, Antonioli, Zompa (20’ pt De Cesare), Bortolotto, Maistrello, Barichello, Baccarin (34’ st Da Ros), Giusti (14’ st Beccaro). A disp: Rossi Chauvenet, Trovò, Bordin, Bizzotto, Danieletto, Guccione. Allenatore: De Mozzi.

Delta Ptr: Vimercati, Bonaventura, Tedesco, Bargiggia, Procida, Cammaroto (25’ st Politti), Pandiani (24’ st Baldrocco), Capellupo, Cozzolino, Lauria, Pradolin (43’ st Guccione). A disp: Bianco, Dall’Ara, Conti, Guiducci, Cinti, Acka. Allenatore: Rossi.

Arbitro: Massara di Reggio Calabria (assistenti Mazzocut e Meloni).

Reti: 4’ pt Barichello (A), 13’ pt Giusti (A), 22’ pt Cammaroto (D), 10’ st Lauria (D), 40’ st Maistrello (A).

Note: espulso al 44’ st Politti (D). 
Ammoniti Lauria, Cammaroto, Bargiggia, Vimercati  (D), Baccarin, Ballarin (A). Cozzolino (D)

Eurogol di Fabio Lauria per il momentaneo 2-2

13a Giornata - 16 novembre 2014
Abano - Delta Porto Tolle Rovigo 3-2 
Atletico San Paolo Padova - Scandicci 0-0
Bellaria Igea Marina - Fidenza 3-1  
Fortis Juventus - Imolese 2-1 
Jolly & Montemurlo - Thermal Abano Ceccato 4-3
Mezzolara - Este 1-5 
Piacenza - Correggese 2-3 
Ribelle - Rimini 2-3 
Romagna Centro - Formigine 1-3
Virtus Castelfranco - Fiorenzuola 0-4 
Este 29
Rimini 28
Correggese 26
Delta Porto Tolle Rovigo 24
Piacenza 21
Fiorenzuola 20*
Fortis Juventus 18
Abano Calcio 17*
Mezzolara 17
Bellaria Igea Marina 17
Jolly & Montemurlo 17
Formigine 16
Virtus Castelfranco 16
Imolese 15
Thermal Abano Ceccato 14
Scandicci 14
Ribelle 11
Romagna Centro 10
Fidenza 10
Atletico San Paolo Padova 10
* una gara in meno
 

da  rovigooggi.it

Abano Terme (Pd) - Il calcio è strano. Almeno otto chiare occasioni da gol sprecate, un rigore che si è stampato sulla traversa, e un finale da dimenticare per il Delta Porto Tolle Rovigo che si complica la vita da solo. Non ci voleva credere neppure il presidente Mario Visentini, il suo ingresso negli spogliatoi è stato fulmineo dopo il triplice fischio finale. Pochi interminabili secondi in cui non è dato sapere cosa abbia detto alla squadra, una cosa appare certa, non era contento. Nella serata sono anche circolati voci, che pero’ non hanno trovato conferma (non è ufficiale, ma vero, ndr), dell’allontanamento del direttore sportivo Fabio Artico, di fatto un’investitura per il nuovo direttore tecnico Fabrizio Zuccarin  che, al fianco di Alessandro Rossi, ha il compito di dare serenità ad una squadra che sembrava aver risolto i suoi problemi. Un attacco esplosivo che ogni tanto si inceppa, ma il problema è dietro, quei due gol iniziali presi da Delta avrebbero steso chiunque. Al 4’ è Barichello che entra in area ed insacca dopo una respinta di un incerto Vimercati. Il Delta reagisce, anzi fa la partita. Prima Padiani colpisce il palo, Cozzolino ha ben due occasioni per pareggiare, ma è l’Abano al 13’ a raddoppiare con Giusti, 2-0. Sembra finita. Niente affatto. Al 22’  Cammaroto accorcia le distanze ed il Delta Porto Tolle Rovigo si scatena in un forcing d’altri tempi. La squadra di mister Rossi attacca come una furia. Due occasioni davanti alla porta per Lauria, ma la più ghiotta arriva dal dischetto. Cozzolino si incarica di tirare il rigore e colpisce la traversa, sulla ribattuta l’estremo difensore Murano salva il risultato, incredibile. 

Nel secondo tempo è un eurgol di Lauria al 10’ a riaprire il match. Da fuori area calcia di sinistro a giro e insacca, Muraro non puo’ nulla, 2-2. Mister Rossi getta nella mischia anche Baldrocco, ma è forse Cozzolino quello che si rende più pericoloso. Quando orami sembra finita, è l’Abano a beffare il Delta. Da Ros imbecca Maistrello che di forza trafigge Vimercati per il definitivo 3-2. Nel finale curiosa espulsione di Politti entrato nella ripresa, probabilmente reo di aver allargato troppo il braccio in un contrasto, ma il direttore di gara poi ha assegnato il calcio di punizione per i bassopolesani. Ininfluente, ormai la partita era finita. Nutrita presenza dei tifosi deltini che durante il match non hanno mai fatto mancare il loro sostegno.

 
 

 

 

    HOME                                                                   

Project Biase Napoli

(RISULTATI DELLA GIORNATA, CLASSIFICA, CALENDARIO),  

SCHEDA TECNICA, GALLERIA FOTO, ARCHIVIO NEWS

biase 2007

Questo sito, senza fini di lucro, non è legato alle squadre o ai siti ufficiali delle stesse.
                                       Tutti i loghi utilizzati sono solo in funzione descrittiva e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.