Indirizzo di Fabio

Indirizzo per infomazioni

 

 

Girone Ritorno campionato LND  2014-2015

GIRONE D

 29a Giornata

 

ROMAGNA CENTRO-DELTA PORTO TOLLE ROVIGO 0-0

ROMAGNA CENTRO Biffi, Turci, Martin, Baronio (dal 40 s.t. Ratchenko), Arrigoni, Scucugia, Teodorani, Tola, Ridolfi, Saporetti (dal 29 s.t. Amhetovic), Gavoci (dal 20 s.t. Tamburini). (Poggioli, Caracozzi, Lombardini, Faedi, Stucchi e Rigoni).

DELTA Bianco, Acka, Azzolin, Politti, Giorgino, Garbini, Cinti (dal 42′ s.t. Bargiggia), Conti (dal 29′ s.t. Baldrocco), Gherardi, Lauria, Pandiani (dal 1′ s.t. Laurenti). (Del Bino, Taribello, Tedesco, Guiducci, Procida, Greggio). All. Benuzzi

ARBITRO Mastrogiuseppe di Sulmona

NOTE Ammoniti Acka, Arrigoni

29a Giornata - 15 marzo 2mila15
 
Bellaria Correggese 0 3
Romagna Centro Delta Ptr 0 0
Este Fiorenzuola 2 0
Mezzolara Formigine 3 0
Abano Imolese 0 0
Fortis Juventus J.Montemurlo 1 2
Piacenza Ribelle 2 0
V.Castelfranco Rimini 0 2
Fidenza Scandicci 3 4
San Paolo Thermal 1 1
Rimini 69 Montemurlo 34
Correggese 60 Imolese 33
Este 55 Mezzolara 33
Piacenza 54 Ribelle 32
Delta P. T. R. 49 Castelfranco 31
Bellaria I.M. 43 Fidenza 29
Fortis Juventus 41 Romagna Centro 27
Abano 41 Abano 27
Fiorenzuola 39 Formigine 25
Scandicci 37 San Paolo 25

C

 

 

Cesena Sta a vedere che questa volta colpa del terreno sintetico, la gente che ancora ha a cuore il Delta stufa di alibi. Da gennaio a questa parte sono stati pi i pretesti che i gol segnati, nemmeno il rientro di Enrico Gherardi dal primo minuto servito a risollevare le sorti di un Porto Tolle Rovigo ormai rassegnato a lottare per restare in zona play off, per poi sperare in un'altra estate bollente tra fallimenti e non ammissioni in Lega Pro e tentare un ripescaggio.

Al Manuzzi di Cesena 0 0 tra biancazzurri e Romagna centro, con cinque squalificati e quattro infortunati. Portieri quasi mai chiamati in causa.

Bianco nel finale di primo tempo ha sudato freddo sul tiro di Ridolfi respinto da Garbini sulla linea, poi stato bravo su un contropiede finalizzato da Gavoci, Nella ripresa meglio il Delta sul piano del gioco e della sicurezza, a parte un gol mangiato a met frazione da Mattia Baldrocco e una traversa scheggiata da Fabio Lauria (su un tentativo di cross) a cinque minuti dal termine null'altro da riportare.

Il Delta resta quinto, 20 punti staccato dal Rimini capolista e 11 dalla Correggese seconda, comunque a distanza di sicurezza dal Bellaria Igea Marina e dalle altre inseguitrici della zona nobile. Almeno quello.

Luigi Franzoso

 
 

 

 
 

    HOME                                                                   

Project Biase Napoli

(RISULTATI DELLA GIORNATA, CLASSIFICA, CALENDARIO),  

SCHEDA TECNICA, GALLERIA FOTO, ARCHIVIO NEWS

biase 2007

Questo sito, senza fini di lucro, non legato alle squadre o ai siti ufficiali delle stesse.
                                       Tutti i loghi utilizzati sono solo in funzione descrittiva e le immagini appartengono ai legittimi proprietari.